5 Luglio 2022
1520 centrale risposta nazionale

1520 – Il nuovo numero di Pubblica Utilità della Croce Rossa Italiana

La nuova centrale di risposta nazionale: il nuovo numero 1520 che sostituisce il numero verde 800 065510.

1520 centrale risposta nazionale
1520 centrale risposta nazionale inaugurazione

In via Ramazzini 11 Roma il 6 maggio ore 11:00 ha prenso il via la nuova Centrale di Risposta Nazionale della Croce Rossa Italiana  assieme al nuovo numero di pubblica utilità 1520.

L’inaugurazione delle 70 postazioni per gli operatori e 6 per desk psicologico e medico che saranno da ora operative sette giorni si sette e H24.

La giornata inaugurazione di quella che potremmo considerare come “Centrale Operativa CRI 1520” ha visto la partecipazione di varie autorità, tra le quali il Sottosegretario alla Difesa, Giorgio Mulé; del Sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri; del Capo Dipartimento della Protezione Civile, Fabrizio Curcio; del Presidente della Croce Rossa Italiana, Francesco Rocca.

Centrale Operativa che non nasce dal nulla: prima rispondeva al Numero Verde 800 065510 (a cui anche il Comitato di Luino e Valli a suo tempo ha aderito con entusiasmo) e fino ad ora è arrivata a rispondere a circa 10mila chiamate al mese con una media di 300-400 chiamate giornaliere. che hanno fornito sostegno o informazioni oppure permesso agli utenti di avvalersi di servizi specializzati come quello del supporto psicologico.

Un punto di riferimento Nazionale quindi, dove far confluire tutte le richieste di aiuto o supporto in modo da essere gestito al meglio, direzionandole in modo efficiente sulle associazioni presenti sul territorio più vicine e in grado di prendere in carico le esigenze dei cittadini.

Numero di Pubblica Utilità, il 1520 che diventa altresì importante e fondamentale nella risposta alle emergenze, nel contesto della Protezione Civile.

1520 centrale risposta nazionale 01
1520 centrale risposta nazionale 02

Partita come punto di riferimento per le persone fragili e anziane che vivono una condizione di solitudine, la Centrale continuerà a sviluppare progetti specifici dedicati a questo, mettendo in campo anche la “piazzetta virtuale CRI”, un canale video che consentirà di collegare gli utenti attraverso i device mobili in maniera semplice e con il supporto dei volontari per accorciare le distanze e combattere la solitudine. [cit. da sito ufficiale CRI]

L’evento è stato trasmesso anche in diretta streaming sulla pagina Fb ufficiale della Croce Rossa 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *