presidio-coronavirus

Il “decreto quarantena” è ufficiale.
Firmato stamattina alle ore 03:20 il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri relativo all’ampliamento della ‘Zona Rossa’ a tutta la Lombardia è operativo. Inoltre anche alcune province del Piemonte, Veneto e Emilia Romagna, condividono con noi la stessa sorte.

Il DPCM 08 marzo 2020 , già pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, diventa quindi ufficialmente operativo. I media hanno già anticipato la bozza del decreto con un giorno di anticipo. Ma solo dopo la pubblicazione ufficiale si può dire che sia attuato.

Quindi la Lombardia tutta è sotto il decreto quarantena, mentre le altre 14 provincie sono: Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Venezia, Padova, Treviso, Asti, Alessandria, Verbano Cusio Ossola, Novara e Vercelli.

Sono limitati gli spostamenti e le aperture degli esercizi pubblici così come la vendita al dettaglio hanno regole restrittive riguardo a orari e contingentamento degli accessi.

Sono inoltre indicate le misure generali di profilassi per la popolazione che sostanzialmente abbiamo indicato in un nostro precedente articolo in merito alla situazione.

 

Copy link
Powered by Social Snap